lunedì 3 settembre 2012

“Tzatziki” di carciofi e cipolla di Tropea


















Eccola là, triste e malinconica: la busta di cuori di carciofo surgelati. Le mani che frugano nel congelatore istintivamente la lasciano indietro, preferendo le verdure raccolte nell’orto, fresche fresche, e diligentemente surgelate. Ma prima o poi… Carciofi nobilitati dallo yogurt greco.

Ingredienti
200 g di yogurt greco
10 cuori di carciofo
mezza cipolla rossa di Tropea
2-3 cucchiai di olio evo
1 cucchiaio di succo di limone
sale e pepe bianco

Come procedere
Lessate i cuori in acqua salata, lasciateli intiepidire poi frullateli grossolanamente insieme a olio e limone. Aggiungete lo yogurt, regolando di sale  pepe, e – a seconda del gusto o della compattezza dello yogurt – aggiungete ancora olio o limone. Tritate finemente la cipolla di Tropea - potete aumentare le dosi - e aggiungetela al composto. Potete lasciarne indietro qualche tocchetto per guarnire. Servite lo “tzatziki di carciofi” ben freddo e con pane bruscato. Ottima variante!

13 commenti:

  1. Oh ma è meraviglioso!!!
    Quando non sono di stagione compro spesso i carciofi surgelati :) Non sono malaccio e riciclati così diventano un super piatto! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente così acquistano sapore! Direi che si può rifare : )

      Elimina
  2. Beh, di sicuro questa versione di tzatziki è più leggera di quella originale a base d'aglio. La cipolla di Tropea è così dolce e profumata. Ti mando un caro abbraccio, Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pat, hai ragione: risulta un po' più delicata. In realtà a me l'originale piace tantissimo, ma direi che questa versione "cugina" merita.

      Elimina
  3. Risposte
    1. E buona! Ciao bella, un piacere risentirti.

      Elimina
  4. Interessantissima questa ricetta, in effetti è un buon modo per osare un profumo diverso! Con lo yogurt greco è davvero una delizia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo yogurt greco si presta davvero a tante preparazioni. Davvero invitante...

      Elimina
  5. questa versione mi piace moltissimo!!la segno!ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Federica... non è affatto male!!! : )

      Elimina
  6. Cerca cerca io trovo sempre cose strane nel mio freezer!
    Per fortuna che dalle mie parti l'orto da ancora qualche dono!
    Ciao f

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche il mio. Ma certo il caldo e la mancanza di pioggia non aiutano la produzione!!!

      Elimina
  7. devo dire che questa versione dello tzaziki con i fondi carciofi non è niente male :-) e poi c'l cipolla e devo dire mi piace più dell'aglio

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails