mercoledì 14 settembre 2011

"Teglia" marchigiana e decorazioni con gli ortaggi

In questo settembre strano che sembra un'inizio d'estate, si stenta a pensare alla lavorazione dell'orto invernale, per cui - a dirla tutta - siamo già in ritardissimo!!! Ma come si fa a pensare ai cavoli, quando assapori ancora freschissime panzanelle???!!!



Il raccolto estivo è stato abbondante e vario, abbiamo un po' esagerato con le piantine di zucchine e pomodori, che hanno invaso le nostre cucine e ora riposano nei barattoli e in frezeer, pronti a rivivere in pieno inverno. Peperoni e melanzane sono cresciuti poco... ma che volete??! E' tutto bio! Di tanta abbondanza ha beneficiato anche l'apparecchiatura: questa è la tavola dedicata all'orto, per l'anniversario di matrimonio di carissimi amici. Ho legato nastrini verdi ai peperoni....



... decorato vasetti con le zucchine rotonde, salvi, rosmarino e...



... baccelli di piselli. Tra candele e sottopiatti "contadini".



Ecco il centro tavola (qui in allestimento) . In tema anche il bouquet della sposa con i carciofi, ma mannaggia a me... non è venuta una foto!!!


E se l'occhio vuole la sua parte, lo stomaco ne pretende altrettanta! Eccovi un piatto della tradizione gastronomica marchigiana, che nasce direttamente nell'orto: la "teglia". Pomodori, melanzane, zucchine, peperoni e cipolle (questa unica specie aliena: ho scelto le rosse di Tropea). Non avete certo bisogno della ricetta: tagliate e svuotate dei semi gli ortaggi. Amalgamate pane grattugiato (meglio se quello avanzato in casa), parmigiano reggiano, un trito di prezzemolo, basilico e aglio, il succo dei pomodori svuotati e olio evo, aggiustate di sale. Io aggiungo sempre anche un po' di peperoncino! Riempite con questo composto gli ortaggi; sistemateli in teglia e irrorate d'olio. In forno a fuoco moderato a 17o° per un'oretta circa.



Esiste una variante con tonno e acciughe che arricchiscono il ripieno, ma di gran lunga preferisco la semplicità di questa "teglia", che lascia protagonisti i profumi e i sapori degli ortaggi. Squisita, anche fredda. E se restano dei pomodori... conditeci la pasta. Una bontà!

9 commenti:

  1. Sono bellissime le decorazioni con gli ortaggi, mi fanno ancora piu' allegria di quelle con i fiori perche' almeno hanno una durata piu lunga.
    Durata breve, invece, per queste verdure magnificamente gratinate!

    RispondiElimina
  2. Sono proprio orgogliosa della tavola, alla fine era proprio bella!!! Peccato le foto non splendide... ma c'era tutto un riverbero color mattone! In quanto alla "teglia", nulla di nuovo sotto il sole, ma certo... di buonissimo sì! Grazie della visita.

    RispondiElimina
  3. Complimenti per l'allestimento della tavola, tutto bello e di gusto, e poi il verde mette allegria, la teglia si fa mangiare con gli occhi!!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  4. Veramente bellissima la tavola vestita a festa dagli ortaggi!
    Considera che io sogno un bouquet da sposa a base di peperoncini, quindi non posso che adorare questo allestimento!
    E la "teglia"?! Mamma mia quanto la adoro!!!

    RispondiElimina
  5. La teglia sembra veramente invitante, ma la tavola è spettacolare!veramente chic :)

    RispondiElimina
  6. Carla che belle le decorazioni !! Sono stupende e che emozione vedere la teja...appena arrivata da miei a luglio l'ho voluta preparare...E' squisita !! Un abbraccio dal sud del mondo.

    RispondiElimina
  7. ma che carine queste decorazioni con gli ortaggi!

    hai avuto una splendida idea :)

    ...e buona questa teglia di verdure!

    RispondiElimina
  8. Loredana: ...e dopo averla mangiata con gli occhi, l'abbiamo definitivamente fatta sparire!!

    Giulietta: un bouquet meraviglioso con i peperoncini! Mi mangio le mani che non ho una foto di quello con il carciofo. Mannaggia!

    Grazie chiarina-ina!!!

    Glu.fri: Mi ricordo il tuo bellissimo post dedicato alla teja: un pezzetto di Marche nel sud del mondo.

    Carla: la "nostra" teglia è un evergreen! Non manca mai a tavola!

    RispondiElimina
  9. CURIOSAAAAA :p

    zeroincucina @ tiscali.it

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails