lunedì 18 aprile 2011

Cake di pancetta e pistacchi /MT1

Devo ringraziare MT: senza lo starbooks di aprile questa ricetta non l’avrei pubblicata. Splendida, gustosa e facile. “Troppo facile” mi sono detta, già vista.... e lo relegata nel file di “color che son sospesi”: ci archivio le ricette che mi sembrano non adatte o perchè la foto è venuta una schifezza o perchè il momento del prodotto di stagione è ormai passato o perché (più spesso) il mio è il “parente povero” di un piatto mooolto più bello, già pubblicato in rete…

Ma qualche giorno fa, mentre mi perdevo - come spesso mi capita - nel bellissimo blog di Menù Turistico mi sono ritrovata concordare su tutto quanto scritto a proposito di "Garden party", che ho acquistato ormai più di un anno fa.

Oltre ad essere molto bello da vedere, con splendide foto di piatti e ambientazioni, è la sintesi della cucina che più mi piace: semplicità, prodotti non necessariamente costosi, deliziosi accostamento di sapori. Lo utilizzo spesso, per l’ispirazione del momento o per l’una o l’altra ricetta. Gli ingredienti sono perfetti. Tra gli evergreen il cake pancetta e olive.

Ingredienti (per 8 persone)
250 gr di farina,
4 uova,
4 cucchiai di olio evo,
200 gr di pancetta dolce (affumicata nell’originale),
50 gr di pistacchi sgusciati,
120 gr di gruyere e 30 gr di parmigiano reggiano (15° di gruyere nell’originale),
1 bicchiere di vino bianco secco,
1 bustina di lievito per torte salate,
pepe.



Come procedere
Mescolate le uova con la farina e il lievito, aggiungendo olio e vino. Aggiungete il formaggio grattugiato e amalgamate. Infine rosolate la pancetta, unitela all’impasto insieme alle olive intere e ai pistacchi interi. La ricetta non prevede sale, ma solo pepe. E devo dire che non se ne sente la mancanza… Versate in uno stampo da plumcake: invece del burro ho utilizzato lo strutto. In forno a 180° per circa 1 ora e 30, secondo ricetta. In ogni caso provate infilando lo stecchino in più punti e quando esce completamente asciutto è ora di mettersi a tavola!

4 commenti:

  1. deve essere una bontà! complimenti!

    RispondiElimina
  2. Federica confermo! E' un cake molto ricco, pistacchi e olive spezzano il gusto di formaggio. Lo faccio spesso e sparisce sempre molto in fretta : )

    RispondiElimina
  3. Scusate ma le olive fra gli ingredienti non ci sono!!!

    RispondiElimina
  4. MA CI VANNO!!!!!! Anonimo... mi cospargo il capo di cenere, come vedi dalla foto le ho messe. Ora sono fuori e non posso consultare il libro da cui è tratta la ricetta. Secondo me erano almeno 150 gr, ma è un ingrediente che puoi variare a seconda del gusto. Chiedo scusa, provvederò quanto prima ad aggiungere il dato mancante. Con te sono già in debito :)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails